Sei in >> Preghiere >> O lux, salútis núntia

Buona Notte, visitatore, il tuo numero IP è : 44.210.77.73 - Fanne buon uso ;-) — Pasqua sarà e⁄o è stata il 31/03/2024

Capistrano (VV), mercoledý 21 febbraio 2024 ~ Ore : 05:25:38 • New York: 20/02/2024 23:25:38 • Tokyo: 21/02/2024 13:25:38 • Sydney: 21/02/2024 15:25:38

Settimana dell'anno n° 8 - Trimestre 1 [febbraio] Pesci ♥ ;-) • Giorni trascorsi da InizioAnno: 52 - Giorni mancanti a FineAnno: 314: Precisamente 0 anni, 10 mesi, 45 settimane, 314 giorni, 7554 ore, 453274 minuti, 27196461 secondi!

Il sole sorge alle ore 06:58 e tramonta alle ore 17:50 - San Pier Damiani

 

Il Vangelo della domenica

 

O lux, salútis núntia

Tempo Proprio dei Santi - Tempus Proprium de Sanctis

Die 25 martii. In Annuntiatone Domini 〈Sollemnitas〉

Giorno 25 marzo. Annunciazione del Signore 〈Solennità〉

Ad Laudes matutinas - Hymnus

O lux, salútis núntia,
qua Vírgini fert Ángelus
complénda mox orácula
et cara terris gáudia.

Qui Patris ætérno sinu
ætérna Proles náscitur,
obnóxius fit témpori
matrémque in orbe séligit.

Nobis piándis víctima
nostros se in artus cólligit,
ut innocénti sánguine
scelus nocéntum díluat.

Concépta carne Véritas,
umbráta velo Vírginis,
puris vidénda méntibus,
imple tuo nos lúmine.

Et quæ modésto péctore
te dicis ancíllam Dei,
regína nunc cæléstium,
patróna sis fidélium.

Jesu, tibi sit glória,
qui natus es de Vírgine,
cum Patre et almo Spíritu,
in sempitérna sæcula.

Amen.

Alle Lodi Mattutine - Inno

O giorno annunziatore di salvezza,
nel quale l'Angelo dice alla Vergine
che quanto prima si compiranno le profezie
e preziose gioie per la terra.

L'eterno Figlio, che è generato
nel seno dell'eterno Padre,
si fa soggetto al tempo
e sceglie una Madre nel mondo.

Vittima di espiazione per noi,
prende un Corpo simile al nostro,
affinché nell'innocente Sangue
lavi il delitto dei peccatori.

O Verità concepita nella carne,
adombrata nel seno della Vergine,
visibile alle menti pure,
colmaci della Tua luce.

E Tu, che nell'umile cuore
Ti proclami la Serva del Signore,
ora, Regina dei cori celesti,
sii Patrona dei Tuoi fedeli.

Sia gloria a Te, Gesù,
che sei nato dalla Vergine,
con il Padre ed il Santo Spirito
nei secoli eterni.

Così sia.

* * *

 

| indietro | ~ | torna su |

 


www.mpasceri.it © copyright 2010 - 2023 ~ XHTML