Sei in >> Capistrano >> Cronaca >> Capistrano: Impianto fotovoltaico

Buon Giorno, visitatore, il tuo numero IP è : 52.91.245.237 - Fanne buon uso ;-)

Capistrano (VV), venerdì 14 dicembre 2018 ~ Ore : 08:31:50 - Settimana dell'anno n° 50 - Trimestre 4° [dicembre] Sagittario :-) ;-) - Giorni trascorsi da InizioAnno: 348 - Giorni mancanti a FineAnno: 17

Il sole sorge alle ore 07:30 e tramonta alle ore 16:39 - San Giovanni della Croce

 

 

Fonte : Gazzetta del Sud
Data : 23 dicembre 2015
Autore : Antonio Pasceri

 

 

 

A Capistrano si guarda al futuro

Completato l'impianto fotovoltaico nell'edificio della scuola media

I pannelli solari sono in grado di produrre energia per 40 kilowatt

~ ~ ~
Antonio Pasceri
CAPISTRANO
~ ~ ~

Capistrano: Edificio reso autonomo dal punto di vista energetico. I pannelli fotovoltaici sulle falde del tetto della scuola media

Con determina del 19 dicembre 2015 n.105, il responsabile dell'ufficio tecnico, geometra Vito Bruno Roti, ha approvato gli atti di contabilità finale e l'attestato di regolare esecuzione della fornitura dell'impianto fotovoltaico connesso in rete e servizi connessi presso l'edificio della scuola media statale di Via Giovanni Paolo II.
L'impianto fotovoltaico della scuola media che, a regime, produrrebbe 40 kilowatt circa di energia elettrica, è il secondo edificio scolastico a essere stato fornito di tale impianto dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Marcello Roberto Caputo, in quanto da circa due anni simile impianto è stato realizzato per la scuola elementare, mentre alcune zone rurali abitate sono state illuminate da pannelli solari.

Per tornare in classe si attende ora la conclusione
degli interventi di manutenzione

La produzione di energia degli impianti fotovoltaici sarebbe maggiore a quella necessaria a ogni edificio per illuminazione, riscaldamento, ecc., per cui gli esuberi verrebbero in parte utilizzati per la rete elettrica d'illuminazione pubblica (con conseguente abbassamento dei costi dell'energia per il Comune verso l'Enel) e in parte venduta all'Enel con conseguente e positiva ricaduta finanziaria che il Comune utilizzerebbe anche per la riduzione delle tasse a carico dei cittadini.

I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Kernel, con sede in Vibo Valentia, a seguito aggiudicazione di gara telematica svoltasi in data 13 luglio 2015 per l’importo di 206mila euro contro l’importo a base d'asta di appena mille euro in più (ossia 207mila euro).
Per riconsegnare l'edificio all'autorità scolastica, che ne è stata privata da circa tre anni (con il contestuale trasferimento delle classi nell'ampio edificio delle elementari), si attendono che vengano, ora, completati i lavori di sistemazione previsti da un altro progetto dell'importo complessivo di 185mila euro affidati alla ditta "Le.Co.gen." che ha, a sua volta, ceduto parte dei lavori in subappalto.

 

* * *

Fonte : Gazzetta del Sud del 23/12/2015 - Autore : Antonio Pasceri

| indietro | ~ | torna su |

 


www.mpasceri.it © copyright 2010 - 2018 ~ XHTML