Sei in >> Capistranesi >> Barbara Esposito >> Estate

Buon Giorno, visitatore, il tuo numero IP è : 18.206.194.134 - Fanne buon uso ;-)

Capistrano (VV), sabato 11 luglio 2020 ~ Ore : 06:58:27 - Settimana dell'anno n° 28 - Trimestre 3° [luglio] Cancro :-) ;-) - Giorni trascorsi da InizioAnno: 193 - Giorni mancanti a FineAnno: 173

Il sole sorge alle ore 05:45 e tramonta alle ore 20:46 - San Benedetto da Norcia

  Inno a San Rocco  

Estate

Estate

Innocentemente disarmante, l'Estate fuggirà via prestissimo. I suoi giorni, nitidi di colori, non basterà stringerli, andranno via. Ma è così dolce il profumo dell'Estate, sa di frumento e di pane. Con il suo meraviglioso incedere, l'Estate canta melodie in una natura tinta di cieli rosseggianti da restarne inghiottiti. Essa promette boschi e colli, dove lieve è la brezza in mezzo ai rami e dove gli steli, riposo per farfalle, splendono tra i campi biondi di messi. E poi, ancora, torrenti per gettarne i sassi, assaggio di mirtilli, stridore di cicale. Il sole dell'Estate regala il suo oro al tempo che sibila amore con astuzia romantica, dolce vertigine di labbra dischiuse. L'Estate ha una voce dentro e non ha bisogno di conchiglie per ascoltare il mare, il suo è un canto di sirene che seduce i giorni. Nelle sue lunghe notti, colme di stelle, è facile rubare un raggio alla luna per tenerlo dentro quando la prima pioggia scenderà nelle memorie estive e l'anima avrà bisogno di essere colmata di sinfonie. In un infinito cielo, il respiro dell'Estate vivrà finché uno sguardo cercherà di coglierla.

 

Monterosso Calabro 31/07/2019 Barbara Esposito

 

* * *

Autore: Barbara Esposito

| indietro | ~ | torna su |

 


www.mpasceri.it © copyright 2010 - 2020 ~ XHTML